Home » blog » Ristrutturazioni » Quanto Tempo ci Vuole Per Ristrutturare un Appartamento?

Quanto tempo occorre per ristrutturare un appartamento? Se hai intenzione di ristrutturare la tua casa ti starai sicuramente chiedendo quali saranno le tempistiche e quanto dovrai aspettare prima di poter vivere i tuoi nuovi ambienti.

La risposta non è ovvia e uguale per tutti: prima di stabilire le tempistiche di rifacimento di una casa è necessario effettuare un sopralluogo per stabilire quali lavori siano necessari. Dovresti, quindi, contattare un’azienda e chiedere di ricevere un preventivo sulla base del sopralluogo effettuato, così da avere anche un’idea delle tempistiche.

Vediamo quali sono i fattori che possono influire sulle tempistiche di ristrutturazione di un appartamento!

Quanto Tempo Per Ristrutturare un Appartamento 1

Quanto tempo occorre per ristrutturare una casa o un appartamento

Gli interventi che possono pesare sulle tempistiche di ristrutturazione sono:

  1. posizione dell’immobile
  2. materiali 
  3. tipo di rifiniture
  4. cambiamenti sostanziali alla pianta dell’appartamento
  5. demolizioni
  6. ristrutturazione degli impianti
  7. ristrutturazione dei pavimenti (leva e posa)
  8. pittura delle pareti
  9. imprevisti

In genere, dal momento in cui hai consegnato tutte le carte per procedere con la ristrutturazione, potrebbero volerci circa 60 giorni lavorativi.

Quanto Tempo Per Ristrutturare un Appartamento 2

Se hai un appartamento di 100 mq da ristrutturare parzialmente potrebbero volerci 14 giorni lavorativi, ma se devi ristrutturarlo totalmente perché inagibile, rifacendo infissi e impianti, i lavori potrebbero durare anche due mesi.

I tempi di ristrutturazione sono vincolati al tipo di lavorazione necessaria, per questo ti consigliamo di redigere un progetto ben dettagliato, con tutti i lavori e i materiali necessari. Rivolgiti ad un’azienda che ti supporti durante tutto l’arco della ristrutturazione, dalla preparazione dei documenti al giorno della dismissione del cantiere!