Home » blog » Ristrutturazioni » Costo ristrutturazione casa: quanto costa una ristrutturazione?

Ristrutturare la propria casa è un intervento necessario e spesso sognato da molto, che è importante anche a livello economico.

Quando si decide di apportare cambiamenti alla propria abitazione si cerca subito di stimare una spesa, cosa che spesso è complessa. Non tutte le case hanno bisogno dei medesimi interventi di ristrutturazione e, di conseguenza, capire quali siano gli ambiti in cui risparmiare non è facile.

Una ristrutturazione deve dare risultati di qualità che durino nel tempo, senza spendere un capitale: per questo ti consigliamo di rivolgerti ad una ditta di ristrutturazioni, in ogni fase dei lavori. Essere supportati da un’azienda competente in fase di progettazione e realizzazione degli interventi ti permetterà di raggiungere i risultati sperati in totale serenità.

Ogni abitazione ha peculiarità proprie che incidono sul prezzo, come la dimensione, le condizioni e l’entità dei lavori. Una ristrutturazione parziale, che non vada a modificare l’impianto elettrico e le tubature, sarà più economica di quella completa. Inoltre, molto dipende dai materiali che vengono scelti e utilizzati e dalla qualità della manodopera.

Vediamo nel dettaglio le fasi, i lavori e i costi di una ristrutturazione completa.

costo ristrutturazione casa

RISTRUTTURAZIONE COMPLETA DELLA CASA: LAVORI E COSTI

Una ristrutturazione completa ottimale dovrebbe essere suddivisa in tre fasi:

  • fase di progettazione: in questo momento preliminare vengono effettuati il sopralluogo e il rilievo CAD, per stilare il progetto preliminare con diverse alternative di arredamento
  • fase esecutiva: verranno presentate le piante prima dei lavori e dopo i lavori
  • fase di realizzazione: in questo momento viene effettuata la ristrutturazione completa

Ognuna di queste fasi ha costi e attività diverse, che possono variare a seconda delle tue necessità.

Una ristrutturazione completa prevede che vengano demoliti tutti gli elementi interni quali muri, pareti di separazione, mobili, impianti elettrici datati e usurati, attrezzature, pavimentazione. Inoltre, verranno effettuati l’intonacatura e la posa in opera della nuova pavimentazione, come anche la realizzazione degli impianti a gas e di riscaldamento autonomo.

QUALI LAVORI INCIDONO SUL PREZZO?

Per comprendere quale sarà il costo della ristrutturazione bisogna, innanzitutto, comprendere quali tipologie di lavori vogliono essere effettuate e i relativi prezzi.

  • Impiantistica: 40% del prezzo totale, circa 9.500 € per 100 € mᒾ. Realizzare un nuovo impianto elettrico e idraulico, garantiti e di qualità, è un investimento a lungo termine, sul quale è bene non risparmiare
  • Demolizioni: 15% del prezzo totale, da 10 a 35 € al mᒾ. Bisogna considerare che nel costo abbattimento dei muri incide la loro tipologia: sono muri portanti, con cablaggio, di separazione o soffitti? I muri portanti, per la loro strutturazione, sono i più complessi e cari da demolire, mentre quelli di separazione costano dai 10 ai 15 € al mᒾ
  • Ricostruzioni: 15% del prezzo totale, con un prezzo variabile a seconda del tipo di ricostruzione
  • Posa dei pavimenti: 15% del prezzo totale, dai 25 ai 30 € al mᒾ. In generale, la pavimentazione necessita di un sottofondo e di un massetto. A seconda delle necessità il prezzo può variare notevolmente
  • Tinteggiatura: 15% del prezzo totale, dai 10 ai 15 € al mᒾ

Se vuoi far scendere il preventivo ti consigliamo di considerare l’attuale pavimento della tua casa: hai davvero bisogno di demolirlo o puoi mantenerlo e posare il nuovo pavimento su quello vecchio?

Inoltre, puoi scegliere di tinteggiare il tuo appartamento fai da te, per risparmiare qualcosa in più e dare un tocco ancora più personale alla tua ristrutturazione.

Non dimenticare che per le spese sostenute per la ristrutturazione è possibile godere delle detrazioni fiscali per ristrutturazione, per ottenere fino al 50% delle spese sostenute.

costo ristrutturazione casa 2

QUALI ALTRI ELEMENTI INCIDONO SUL PREZZO DI UNA RISTRUTTURAZIONE?

Ci sono altri elementi che incidono sul costo della ristrutturazione della tua casa. Ecco i principali:

  • materiali
  • imprevisti
  • manodopera

Il prezzo calcolato nel preventivo può aumentare in corso d’opera, a causa di difficoltà incontrate o se il costo di materiali e manodopera aumenta. In generale è bene non rinunciare a materiali e manodopera di qualità, pena problemi nel lungo tempo e successivi investimenti per apportare migliorie.

RISTRUTTURARE CASA AL MQ: COSTI

Facendo una somma di quelle che sono le fasi e i costi delle diverse attività, il costo della ristrutturazione può variare dai 10.000 € ai 50.000 €, a seconda del tipo di intervento e delle dimensioni della casa.

Ristrutturare una casa di 40 mq potrebbe richiedere circa 10.000 €, mentre un appartamento di 100 mq richiederà più di 30.000 €. Molto dipende dalle tue necessità e dalla professionalità dell’azienda a cui ti appoggi.